fbpx
info@dolomitibeat.it
3 giorni per ragazzi
Da€150
Nome*
Email*
Numero di Telefono
Quante persone*
Messaggio*
* Ho letto e accetto i Termini del servizio e la Privacy Policy.
Per piacere leggi e accetta la nostra Privacy prima di continuare.
Lista dei Desideri

Adding item to wishlist requires an account

2344

Perché affidarsi a noi?

  • Siamo 4 AMM Certificati
  • Assistenza clienti attiva 24/7
  • Attività personalizzate e su misura
  • Conosciamo il nostro Territorio e te lo mostriamo al meglio!

Domande?

Potete scriverci per qualsiasi esigenza, se avete dubbi sul Tour o se vorreste organizzarne uno personalizzato per le vostre esigenze, sentiamoci!

info@dolomitibeat.it

senes-fanes-braies

Trekking per ragazzi in Dolomiti

0
  • Data: 14 - 16 Giugno 2021
  • Difficoltà: Media
  • Equipaggiamento: vedi il dettaglio qui sotto
  • Durata: 3 Giorni
  • 6 - 8 Ragazzi

Tre giorni di trekking in Dolomiti, dedicato a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 i 19 anni.

I percorsi che andremo a compiere saranno tecnicamente facili, ma si svolgeranno in un ambiente esclusivo, totalmente immersi nel cuore delle Dolomiti: tra il Parco Naturale d’Ampezzo e il Parco Naturale di Fanes-Senes-Braies, al confine tra il Veneto e l’Alto Adige.

Per buona parte del percorso non ci sarà connessione per i nostri smartphone, così potremo dedicare tutte le nostre attenzioni alla splendida realtà che andremo a scoprire.

Oltre all’accompagnamento in sicurezza di una guida professionista, affronteremo temi legati agli aspetti naturalistici: geologia, botanica, climatologia e ci soffermeremo, in particolare, sulle tecniche di orientamento, e su un corretto approccio all’escursionismo. I ragazzi avranno modo di conoscere e condividere nuove emozioni ed esperienze con i nuovi compagni di avventura del gruppo.

 

Entriamo nel dettaglio della nostra escursione

Partiremo dalla località S.Uberto, circa 3 km dopo Fiames, per chi proviene da Cortina. Su facili sentieri e mulattiere raggiungeremo dapprima il rifugio RaStua, poi il rifugio Biella e infine il rifugio Sennes dove ceneremo e pernotteremo. Il secondo giorno inizieremo l’escursione scendendo verso il rifugio Pederù, in Val Badia, per poi risalire verso il rifugio Fanes che ci ospiterà per la seconda notte.

Al terzo giorno scenderemo dalla Val di Fanes, passeremo vicino alle cascate di Fanes e faremo quindi ritorno al punto di partenza.

 

Dettagli tecnici:

  • dislivello positivo del primo giorno è di circa 900 metri
  • secondo giorno circa 600 metri in salita e 600 in discesa
  • terzo giorno invece saranno solo 200 di salita e 700 in discesa.

La lunghezza totale del percorso è di circa 33 km.

In base al livello del gruppo potranno essere introdotte delle varianti al percorso.

Livello di difficoltà: facile.

Il percorso è adatto a tutti i ragazzi che pratichino uno sport, o che abbiano un discreto livello di allenamento fisico per camminare per alcune ore consecutive in montagna.

E’ richiesto spirito di adattamento, buone attitudini relazionali (saper stare in gruppo e adattarsi) e capacità di condivisione di spazi comuni (i rifugi hanno solitamente camere, o cameroni con più letti, che possono essere condivise anche con estranei).

Entrambi i rifugi offrono un servizio di alta qualità, in ogni caso non sono garantite stanze ad uso esclusivo.

Il servizio comprende la guida per i tre giorni di escursione.
Costo guida per i tre giorni: 150€/persona

Non sono compresi vitto e alloggio nei rifugi (costo mezza pensione circa 50-55€/notte) e le
eventuali altre spese di pasti, trasporti, impianti di risalita etc.

 

Per prenotare potete compilare il Form in questa pagina o contattarci direttamente:

Leonardo Tel. 328 1822459

Punto di Ritrovo

Cortina d’Ampezzo (BL) – Ore 9.30

Equipaggiamento nel Dettaglio

  • Scarpe da trekking robuste o scarponi da montagna
  • Abbigliamento adatto alla stagione (sarà comunicato) E’sufficiente uno zaino da 30/35 lt per avere un peso totale di circa 5 kg, escluso cibo e bevande. Abbigliamento di ricambio intimo personale. Giacca anti-pioggia.
  • Sacco lenzuolo per il pernotto nei rifugi. Acqua o altre bevande, pranzo al sacco per il primo giorno e qualche snack. In rifugio sarà possibile usufruire del servizio di mezza pensione e di preparazione del pranzo al sacco per il giorno successivo.
Mappa
FAQ

Come posso pagare la gita?

E’necessario versare una caparra.
I servizi di vitto e alloggio saranno individualmente pagati in loco.
La caparra richiesta è di 100€/persona.
I posti sono limitati (max 8 ragazzi).

È obbligatoria la prenotazione?

Assolutamente si, è obbligatorio prenotare. Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento degli 8 iscritti.
I rifugi in questa zona sono molto richiesti, quindi non tardate a confermare con largo anticipo.
La prenotazione si intende bloccata al versamento della caparra.

Potete farlo contattandomi direttamente:
Tel. +39 328 1822459
Mail: leonardo@dolomitibeat.it

Oppure compilate il Form in questa pagina!

Cosa succede in caso di Maltempo?

In caso di totale impossibilità nello svolgere in sicurezza la gita a causa di condizioni meteo avverse, la gita potrà essere annullata o modificata e verrà restituita parte della caparra a meno delle spese vive di gestione.
A causa di condizioni meteo particolari la gita potrà subire delle modifiche, anche in corso di svolgimento, al percorso prestabilito.

Vi avviserò tempestivamente ai riferimenti che mi indicherete per contattarvi.

Posso Cancellare la prenotazione? Entro quando?

In caso di annullamento da parte del cliente:
se l’annullamento avviene entro 15 giorni dalla partenza la caparra sarà restituita all’80%.
Se avviene tra i 14 e i 7 giorni dalla partenza, sarà restituito un 50% della caparra.
Più tardi di 7 giorni dalla partenza la caparra versata non potrà essere restituita.

Chi ti Accompagna

Leonardo-Poser

Leonardo Poser

Accompagnatore di Media Montagna

Appassionato da sempre di sport, montagna e vita all’aria aperta, ho deciso a 40 anni di provare a cambiare vita e, un po’ per caso, ho iniziato quest’avventura seguendo la mia passione. […]